08 set 2008

"The fighting Temeraire" W.Turner

Una delle cose che amo di più, ovvero il dipinto di William Turner "La valorosa Temeraire".
E' il mio preferito, lo adoro, l'ho potuto ammirare per la prima volta su un libro all'univeristà, poi ho avuto il privilegio di vederlo davanti a me, dal vivo, alla National Gallery di Londra.

E' un olio su tela dipinto da Turner nel 1838, quando l'artista si trovava al culmine della sua carriera ed aveva esposto alla Royal Academy of Arts per 40 anni.
Turner è chiamato il pittore della luce, osservate questo dipinto e non sarà difficile capirne la ragione.
Questo capolavoro raffigura la Temeraire, una delle navi da guerra che ebbe un ruolo importantissimo nella celebre Battaglia di Trafalgar, mentre viene rimorchiata verso il luogo in cui sarà distrutta.
La vecchia nave da guerra è nella parte sinistra del dipinto, è molto bella ma ha le sembianze di un fantasma, la nebbia sembra stia per avvolgerla da un momento all'altro e la sua immagine è impressa su un triangolo di colore blu. La bellezza ancora apprezzabile della Temeraire è in contrasto con la bruttezza del rimorchiatore che sputa fuoco dai fumaioli ed è nero di fumo. Sullo sfondo, in lontananza, c'è una seconda nave rappresentata solo da una macchia bianca. Nell'angolo opposto alla Temeraire il sole tramonta attraversando con i suoi raggi le nuvole dense che si riflettono sull'acqua, rosse da sembrare infuocate proprio come le fiamme emesse da rimorchiatore. Il tramonto: in questa parola, in questo concetto, si racchiude il simbolismo del dipinto. Il tramonto di un'epoca: quella della Royal Navy Britannica che si chiude trionfalmente con la Battaglia di Trafalgar e la Temeraire che viene portata alla demolizione da un rimorchiatore a Vapore, ed ecco che avanza una nuova epoca, quella della modernità, degli sbuffi di vapore, e del fuoco.

6 commenti:

the Tramp ha detto...

Puo' un dipinto racchiudere tutti questi significati? La storia, l'attualita', il patriottismo...La National Gallery e' il posto dove ho ammirato dipinti da lasciare a bocca aperta anche il piu' profano degli osservatori, "The fighting Temeraire" e' uno di questi. E' il "tempio" dove ho realizzato il mio amore per le pinacoteche, e' LA PINACOTECA.

ebalsemin ha detto...

A Londra non ci sono mai stato seppure mi piacerebbe tantissimo ma grazie a te, a come scrivi... mi sembra di esserci...

Neverland ha detto...

grazie, questo è l'intento del mio blog!

the Tramp ha detto...

Ciao Neverland! C'e'un altro premio per te. Quando vuoi passa a ritirarlo.

Neverland ha detto...

Graieeeee!!!

Arte analisi ha detto...

Penso sia uno dei dipinti più belli della storia!