03 set 2008

Nostalgia di Londra


Oggi Londra mi manca particolarmente. E' da un po' di tempo che no sogno Londra, lo faccio spesso, e quando la cosa è troppo ricorrente, comincio a guardare i costi dei voli Ryan Air, e appena possibile parto (anzi, partiamo io e l'altro innamorato cronico di londra, il mio fidanzato). Il fatto è che non riesco a stare lontano troppo tempo e così ogni tanto sogno di camminare tra le stradine dietro lo Strand, come quella volta che vagando mi sono imbattuta nella casa del Dr. Johnson. Oggi Londra mi manca, sarà stata la vacanza a Parigi, che non mia ha saputo emozionare più di tanto, saranno gli aerei che partono continuamente qui vicino casa mia, che mi fanno sognare, sarà il mio mouse pad con su scritto "UNDERGROUND", saranno le foto di Londra sulla mensola di camera mia. Sono passati solo 5 mesi dall'ultima visita, ma oggi Londra mi manca.

8 commenti:

the Tramp ha detto...

Quando ami un posto, lo porti sempre nel tuo cuore.
Londra e' cosi', come una sorella a cui sei affezionato ma che vive lontano e appena puoi correresti da lei, per vedere come sta, trascorrere del tempo insieme, prendersi cura l'un l'altro.Non importa se piove, o c'e' il sole, se hai la possibilita' di trascorrerci solo un paio di giorni o una lunga settimana, ogni occasione e' buona per rivederla, per viverla ancora un po'. Non saprei quante altre citta' nel mondo abbiano questo potere magico.

eli ha detto...

il vantaggio di avere un luogo che si ama è il pensiero di potercisi sempre rifugiare. con i pensieri e con le valigie.

eli ha detto...

il vantaggio di avere un luogo che si ama è il pensiero di potercisi sempre rifugiare. con i pensieri e con le valigie.

ebalsemin ha detto...

Ciao hai un piccolo premio su http://veneziaeme.blogspot.com

Kikca ha detto...

oggi londra manca anche a me...Mi sono svegliata con in testa il ricordo di quei giorni e...La mia cara amica malinconia mi sta facendo compagnia...Sento il bisogno di tornare e di riprendere un po' di quella magia che ho trovato fra le sue strade...Dove ho lasciato il cuore...Non vedo l'ora di prendere di nuovo quell'aereo...Con quella musichetta fastidiosissima e di ritrovarmi a stansted...E come dice "the tramp" di viverla ancora un po'...Accetto consigli...Che cosa DEVO ASSOLUTAMENTE visitare???

Neverland ha detto...

Sarebbe utile sapere che cosa hai già potuto vedere,così potrei darti dei consigli. Fammi sapere,aspetto con impazienza!

Kikca ha detto...

mmm...piccadilly circus, trafalgar square...LA STATUA DI PETER PAN...Hyde park, Green park, Buckingham Palace...Il Big Ban...London Eye da fuori però (già in progetto di salire sulla ruota questa volta:*)...Mi sembra sia tutto...
ps: Se vuoi vieni a visitare il mio space...Devi solo richiedere l'autorizzazione!
1 BACIO E...grazie in anticipo!

Neverland ha detto...

ciao Kicka, scusami se ti rispondo così tardi, ma per motivi di lavoro, non ho potuto curare il blog per alcune settimane. Credo che i luoghi da visitare siano tanti. Dipende un pò da cosa ti interessa, c'è per esemppio chi odia i musei..Comunque tra le tante cose che mi venmgono in mente ti suggerisco: The Globe( il teatro di Shakespeare),British Museum (che non ha bisogno di presentazione), Twinings ( dove comprare il tè) Camden Town, Saint Paul (nella cripta c'è il sarcofago di Nelson e qui si è sposata Diana)..non so se hai tempo ma sarebbe fantastico fare una gita a Greenwich..Avrei tanto da dire, per ora mi fermo qui!
Un saluto!